Salta al contenuto

Privacy Daily – 22 settembre 2021

I democratici del Senato chiedono alla FTC di risolvere la “crisi” della privacy

I democratici del Senato chiedono alla Federal Trade Commission di scrivere nuove regole per proteggere la privacy dei consumatori. In una lettera, a firma del Richard Blumenthal (D-CT) e di altri otto senatori democratici, alla presidente della FTC Lina Khan, viene chiesto all’agenzia di “iniziare un processo di regolamentazione” sulla privacy. In particolare, i senatori chiedono che la FTC scriva nuove regole che affrontino la privacy, i diritti civili e la raccolta dei dati dei consumatori.

Senate Democrats call on FTC to fix data privacy ‘crisis’ – The Verge


L’analisi di Elizabeth Denham, Commissario per l’informazione del Regno Unito

Il libero flusso di dati tra i paesi è fondamentale per le aziende del Regno Unito. Consente il commercio internazionale, apre efficienze dietro le quinte come i servizi cloud e accelera l’innovazione basata sui dati. Tale importanza è riconosciuta dal fatto che i “flussi senza dati con fiducia” sono al centro delle recenti riunioni del G20 e del G7.

International progress for domestic benefit: why the ICO convened a G7 meeting on data flows | ICO


Center for Medical Device Cybersecurity: proteggere i dispositivi medici dagli hacker

Sono passati circa 10 anni da quando il ricercatore di sicurezza Jay Radcliffe è salito sul palco di una conferenza e ha dimostrato di essere in grado di hackerare la propria pompa per insulina. Se avesse voluto, avrebbe potuto usare la pompa per erogare una dose letale del farmaco nel suo sistema. Invece, ha chiesto che le aziende mediche prendano sul serio la minaccia alla sicurezza. Dispositivi come pacemaker e pompe per insulina potrebbero essere vulnerabili.

A new cybersecurity center wants to protect medical devices against hacks – The Verge