Salta al contenuto

“Ho le mani sporche di sangue”. La rivelazione di una gola profonda licenziata da Facebook.

Da: Governare il futuro

Facebook non fa abbastanza per contrastare la disinformazione e lascia soli i suoi moderatori davanti a problemi più grandi di loro.
Le rivelazioni di una ex del socialnetwork riaccendono una discussione mai chiusa per davvero.