Salta al contenuto

Revenge porn: “Il Garante si attiva in 48 ore, ma la prudenza è la miglior difesa”

Nuovo appuntamento con la rubrica #iprovvedimentispiegatisemplice su Agenda Digitale. In questo numero parliamo dei primi interventi del Garante per tutelare le vittime di Revenge Porn.

Guarda il video: