Salta al contenuto

Questa spiaggia non esiste

Un sito, una galleria di immagini che cambiano senza sosta, una serie di panorami di spiagge una più bella dell’altra con una sola caratteristica comune.

I primi di noi sono già in spiaggia, altri ci andranno presto, tutti o, almeno, in molti non vediamo l’ora di arrivarci e, frattanto, ci accontentiamo di immaginare quella dei nostri sogni.

Non poteva scegliere un momento migliore Vojtěch Semeckýn, il ricercatore che ha appena presentato al mondo la sua ultima creazione: thisbeachdoesntexist.com, un sito vetrina per mostrare, una volta di più, quanto l’intelligenza artificiale abbatta per non dire annulli la distanza tra la fantasia e la realtà, tra il vero e il falso, tra ciò che esiste e ciò che non esiste.

Continua a leggere su HuffPostItalia.