Salta al contenuto

Bambini online: è un’emergenza, ecco i numeri

I minori online sono milioni in tutto il mondo e, spesso, tra i 9 e i 12 anni sono dove non dovrebbero essere: in piattaforme disegnate, progettate e sviluppate per chi ha almeno 13 anni.

Quando accade i rischi ai quali sono esposti sono evidentemente enormi e gli strumenti di tutela modesti anche perché le piattaforme mettono a disposizione strumenti di difesa, segnalazione e reazione a loro volta pensati e implementati per i più grandi.

Continua a leggere su Huffington