Salta al contenuto

Privacy Daily – 25 marzo 2022

USA: proposta di legge sulla trasparenza prevede che le persone siano informate del monitoraggio delle loro comunicazioni

Un nuovo disegno di legge proposto da alcuni senatori degli Stati Uniti prevede che le persone siano informate del monitoraggio delle loro comunicazioni. Per i Sens. Ron Wyden, D-Ore e Steve Daines, R-Mont., il disegno di legge deve includere ogni tipo di attività e comunicazione digitale, e-mail, cronologia delle ricerche, chiamate.

https://www.nextgov.com/policy/2022/03/proposed-bill-would-let-people-know-when-law-enforcement-surveilling-them/363464/


Il DPA norvegese pubblica linee guida per la video sorveglianza dei luoghi di lavoro

L’autorità norvegese per la protezione dei dati, Datatilsynet, ha pubblicato una guida per i datori di lavoro che utilizzano la video sorveglianza sui posti di lavoro. L’autorità di regolamentazione ha sottolineato che i requisiti per il controllo, ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE e delle leggi sul lavoro, devono essere soddisfatti prima dell’installazione e della messa in funzione delle telecamere.

https://www.datatilsynet.no/personvern-pa-ulike-omrader/personvern-pa-arbeidsplassen/kameraovervaking-pa-arbeidsplassen/bruk-og-lagring-av-opptakene/


Regno Unito: John Edwards, nuovo Information Commissioner’s Office (ICO), tiene il suo primo discorso pubblico

“Voglio rassicurarvi sul fatto che il mio obiettivo è portare certezza in ciò che la legge richiede di voi e le vostre organizzazioni, e in come agisce l’autorità di regolamentazione” ha detto il commissario, John Edwards. Lo scorso autunno, il Dipartimento per il digitale, la cultura, i media e lo sport del Regno Unito ha aperto una consultazione pubblica su una serie di riforme relative alla protezione dei dati.

https://www.youtube.com/watch?v=WjxOz9_yPA4