Salta al contenuto

Privacy Daily – 26 novembre 2021

Google Chrome aggiunge un’importante funzione di privacy dei dati con l’aggiornamento beta

Con la versione beta, Google Chrome ha riconfigurato le impostazioni privacy e sicurezza relative ai dati che un sito può memorizzare, consentendo così agli utenti di eliminare tutti i dati archiviati da un singolo sito.

https://timesofindia.indiatimes.com/gadgets-news/google-chrome-adds-important-data-privacy-feature-with-beta-update/articleshow/87815447.cms


La violazione della sicurezza di GoDaddy colpisce più di 1 milione di utenti di WordPress

Secondo quanto riferisce TechRepublic, una violazione della sicurezza ha esposto indirizzi e-mail e numeri di clienti di oltre 1,2 milioni di utenti WordPress della società di hosting web GoDaddy.

https://www.techrepublic.com/article/godaddy-security-breach-impacts-more-than-1-million-wordpress-users/


Protezione dei dati e regolamento antiriciclaggio dell’UE

Nel 2015, la quarta direttiva antiriciclaggio dell’Unione Europea ha richiesto agli istituti finanziari di applicare garanzie di protezione dei dati ai loro programmi. In un articolo di Iapp alcuni approfondimenti al riguardo.

https://iapp.org/news/a/data-protection-and-the-eus-anti-money-laundering-regulation/