Salta al contenuto

Privacy Daily – 29 ottobre 2021

Mai più anonimato? I controlli dell’età arrivano sul web

Per proteggere i minori online, sempre più aziende e governi stanno sottoponendo gli utenti a controlli più severi per dimostrare quanti anni hanno, come riporta il The New York Times.

https://www.nytimes.com/2021/10/27/technology/internet-age-check-proof.html


Il disegno di legge del Senato degli Stati Uniti chiede protezione per i dati biometrici e altri dati dell’IA

Secondo quanto affermato dal presidente della commissione per la sicurezza interna e gli affari governativi del Senato Gary Peters (D-Mich.) e dal membro di rango Rob Portman (R-Ohio), i dati raccolti attraverso i sistemi basati sull’intelligenza artificiale (AI), comprese le tecnologie di biometria facciale, potrebbero presto ottenere una migliore protezione negli Stati Uniti se venisse approvato un disegno di legge recentemente introdotto dal Senato.

https://www.biometricupdate.com/202110/u-s-senate-bill-seeks-protection-for-biometrics-other-ai-data


UE: l’ENISA pubblica la relazione 2021 sul panorama delle minacce informatiche

L’Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza delle reti e dell’informazione («ENISA») ha pubblicato la relazione ENISA sul panorama delle minacce 2021. In particolare, il rapporto rileva che il panorama delle minacce alla sicurezza informatica è cresciuto in termini di sofisticazione degli attacchi, complessità e impatto e che tale tendenza è stimolata da una presenza online in continua crescita, dalla transizione delle infrastrutture tradizionali verso soluzioni online, dall’interconnettività avanzata e dallo sfruttamento di nuove funzionalità delle tecnologie emergenti

Threat Landscape for Supply Chain Attacks — ENISA (europa.eu)