Salta al contenuto

Privacy Daily – 3 maggio 2022

I watchdog digitali del Regno Unito gurdano più da vicino gli algoritmi tra i piani per l’anno a venire

Il Digital Regulation Cooperation Forum del Regno Unito, un intergruppo di lavoro con i quattro regolatori digitali del paese, ha pubblicato il suo piano di lavoro 2022-2023 . DRCF ha delineato gli obiettivi all’interno del piano strategico per il prossimo anno, tra i quali: la privacy dei bambini, la privacy e la concorrenza nella pubblicità online e la trasparenza algoritmica. L’amministratore delegato della DRCF Gill Whitehead ha affermato che il lavoro cooperativo del gruppo è “significativo” e intende “dare un contributo importante al panorama digitale del Regno Unito a vantaggio delle persone e delle imprese online”.

UK’s digital watchdogs take a closer look at algorithms as plans set out for year ahead

The U.K. Digital Regulation Cooperation Forum, a collaborative workgroup featuring the country’s four digital regulators, released its 2022-2023 workplan. DRCF outlined the focuses within the strategic plan for the coming year, including children’s privacy, privacy and competition in online advertising, and algorithmic transparency. DRCF Chief Executive Gill Whitehead said the group’s cooperative work is “significant” and it intends to “make an important contribution to the UK’s digital landscape to the benefit of people and businesses online.

Businessman sitting on a chair and studying math formulas on blackboard

https://www.gov.uk/government/news/uk-s-digital-watchdogs-take-a-closer-look-at-algorithms-as-plans-set-out-for-year-ahead


Le DPA decidono una cooperazione più stretta per sulle questioni strategiche

In una riunione di due giorni ad alto livello tenutasi a Vienna, i membri dell’EDPB hanno convenuto di rafforzare ulteriormente la cooperazione su casi strategici e di diversificare la gamma dei metodi di cooperazione utilizzati. Andrea Jelinek, Presidente dell’European Data Protection Board, ha dichiarato: “Negli ultimi quattro anni, abbiamo investito molte risorse nell’interpretazione e nell’applicazione coerente del GDPR approvando e adottando non meno di 57 Linee guida e 6 Raccomandazioni. L’applicazione da parte delle autorità per la protezione dei dati (DPA) è aumentata con sanzioni cumulative che ammontano a 1,55 miliardi di € alla fine del 2021.

DPAs decide on closer cooperation for strategic files

At a two-day high level meeting in Vienna, EDPB Members have agreed to further enhance cooperation on strategic cases and to diversify the range of cooperation methods used. Andrea Jelinek, Chair of the European Data Protection Board, said: “In the past four years, we have invested a great deal of resources in the interpretation and consistent application of the GDPR by endorsing and adopting no less than 57 Guidelines and 6 Recommendations. Enforcement by the data protection authorities (DPAs) has ramped up with cumulative fines adding up to 1.55Bn€ at the end of 2021.

https://edpb.europa.eu/news/news/2022/dpas-decide-closer-cooperation-strategic-files_en


L’ anteprima per sviluppatori di Privacy Sandbox su Android

“Di recente abbiamo annunciato Privacy Sandbox su Android per abilitare nuove soluzioni pubblicitarie che migliorano la privacy degli utenti e forniscono a sviluppatori e aziende gli strumenti per avere successo sui dispositivi mobili. Dall’annuncio, abbiamo ascoltato gli sviluppatori di tutto l’ecosistema sulle nostre proposte di progettazione iniziali . Il tuo feedback è fondamentale per assicurarci di creare soluzioni che funzionino per tutti, quindi continua a condividerlo tramite il sito per sviluppatori Android” dice il blog degli Android Developers Blog

The first developer preview of Privacy Sandbox on Android

“We recently announced the Privacy Sandbox on Android to enable new advertising solutions that improve user privacy, and provide developers and businesses with the tools to succeed on mobile. Since the announcement, we’ve heard from developers across the ecosystem on our initial design proposals. Your feedback is critical to ensure we build solutions that work for everyone, so please continue to share it through the Android developer site”. said the Android Developers Blog

https://android-developers.googleblog.com/2022/04/first-preview-privacy-sandbox-android.html