Salta al contenuto

Privacy Daily – 6 giugno 2021

USA: la crescita della legislazione sulla privacy nei singoli Stati

Dal 2018, l’IAPP ha seguito da vicino gli sviluppi della legislazione sulla privacy negli Stati Uniti a livello dei singoli Stati. Le infografiche di IAPP mostrano la rapida crescita delle iniziative sulla privacy a livello statale dal 2018 al 2021 e offrono collegamenti per disegnare il complessivo contesto.

https://iapp.org/resources/article/the-growth-of-state-privacy-legislation-infographic/


Il Governo britannico sta procedendo alla creazione di un archivio centrale di dati sanitari entro luglio. Il National Health Service chiede più tempo

Con un nuovo sistema chiamato General Practice Data for Planning and Research, i dati degli interventi chirurgici in Inghilterra verranno aggiunti a un database digitale del NHS in “quasi in tempo reale”. Il programma estrarrà anche i dati dai record fino a 10 anni fa. I pazienti hanno tempo fino al 23 giugno per accettare o meno il trasferimento dei propri dati. C’è un ampio consenso sul fatto che tali dati possano essere di grande valore per la ricerca, ma i medici temono che il pubblico non sia sufficientemente informato su ciò che sta accadendo e che i dati possano essere utilizzati in modo improprio da terze parti.

https://www.bbc.com/news/technology-57341897


Proteggi la tua reputazione scegliendo cosa condividere

Eve Maler è Chief Technology Officer di ForgeRock  e si batte per “democratizzare il controllo dei dati”, cioè che tutti possano scegliere ciò che condividono. Eve è una stratega, innovatrice e comunicatrice riconosciuta a livello mondiale in materia di identità digitale, sicurezza, privacy.  Forbes la intervista a tutto campo: “In fatto di privacy, i consumatori non devono scendere a compromessi”.

https://www.forbes.com/sites/jillgriffin/2021/06/04/protect-your-reputation-by-choosing-what-to-share/?sh=471a1132c8d0