Salta al contenuto

Privacy Daily – 7 novembre 2022

AI Act: la presidenza ceca dell’UE apporta le ultime modifiche prima dell’approvazione

La presidenza ceca del Consiglio dell’Unione europea è sul punto di finalizzare il testo per la proposta di legge sull’intelligenza artificiale , riferisce Euractiv . Il Comitato dei rappresentanti permanenti dei Governi degli Stati Membri presso l’Unione Europea dovrebbe approvare la versione finale il 18 novembre prima che i ministri del Consiglio Trasporti, Telecomunicazioni ed Energia firmino il 6 dicembre.

https://www.euractiv.com/section/digital/news/ai-act-czech-eu-presidency-makes-final-tweaks-ahead-of-ambassadors-approval/


California Privacy Protection Agency lancia la consultazione pubblica sulle modifiche al California Privacy Rights Act

La California Privacy Protection Agency ha lanciato un periodo di consultazione di 15 giorni sulla bozza di regolamento modificata del California Privacy Rights Act. Sarà possibile presentare le proposte fino al 21 novembre. L’avvio della consultazione pubblica segue l’approvazione formale da parte del consiglio di CPPA del progetto di regolamento modificato.

https://cppa.ca.gov/regulations/pdf/20221102_15_day_notice.pdf


US Securities and Exchange Commission vs SolarWinds: compromessi i dati di migliaia di aziende e uffici governativi

SolarWinds ha affermato di aver provvisoriamente accettato di pagare 26 milioni di dollari per risolvere una contestazione da parte della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti risalente al dicembre 2020 relativa alla compromissione di dati di migliaia di aziende e uffici governativi, secondo quanto riferisce Reuters.

https://www.reuters.com/legal/us-sec-considering-action-against-solarwinds-over-cyber-disclosures-2022-11-03/