Salta al contenuto

Scherzi digitali ad alto rischio

Airdrop è il popolare servizio riservato ai possessori di dispositivi Apple che consente di condividere ogni genere di contenuto anche tra utenti che non si conoscono purché siano a portata di Bluetooth o WiFi.

Utile e divertente, come molti servizi digitali, va usato con educazione e buon senso, altrimenti diventa pericoloso.

Gli adolescenti si divertono sempre più spesso a scambiarsi meme o altri analoghi contenuti via Airdrop.

Niente di male naturalmente.

Ma, come sempre, c’è un modo per tutte le cose.

E un ragazzino americano, qualche giorno fa, seduto accanto alla mamma, su un volo tra San Francisco e Orlando, in attesa del decollo ha decisamente passato il segno inviando, appunto via Airdrop l’immagine di una pistola a tutti i passeggeri del volo in possesso di un dispositivo Apple settato in modo tale da dichiararsi disponibili a ricevere contenuti da chiunque.

Inutile dire che lo scherzo…

Continua a leggere su HuffPostItalia.