Salta al contenuto

Una lettera a Federica e alle altre ragazze vittime di revenge porn

Federica è una ragazza di sedici anni. Nei giorni scorsi un amico la chiama e le dice che su Telegram gira una sua foto che non le farà piacere vedere e gliela manda.

È uno screenshot di un suo video pubblicato su Instagram ma è ritoccato perché appaia un’immagine pornografica, esplicita, senza mezze misure.

Continua a leggere su Huffington