Salta al contenuto

#cosedagarante | L’agenda della settimana (5-11 luglio)

Inizia un’altra settimana e entriamo nel rettilineo che ci porterà alla pausa estiva anche se non sono certo che, da queste parti, l’espressione “pausa” si addica a quello che aspetta nelle settimane che verranno.

È iniziata come tutte le settimane con questa nuova puntata di #garantismi nella quale parliamo di assistenti intelligenti ma per bambini e privacy.

Questa è settimana di adunanza plenaria e, quindi, nei prossimi tre giorni, essenzialmente, si studia per giovedì, giovedì si discute ciò che si è studiato e venerdì si prova a fare tutto quello che non si è riusciti a fare nel resto della settimana.

Le “distrazioni” – che poi per me non sono distrazioni ma la parte più stimolante e forse preziosa del mio lavoro – da partecipazione a incontri, eventi, seminari sono forzatamente ridotte al minimo.

Ecco alcuni degli appuntamenti pubblici ai quali non mi sono sottratto:

Venerdì seminario I-Com su “L’Agenzia per la cybersicurezza nazionale: le condizioni per partire bene ed arrivare lontano”.

Sempre venerdì lezione al Master dell’Università di Bologna “Informatica e diritto per le professioni legali”, sulla contrattualistica informatica. Nel pomeriggio invece webinar “E-commerce e privacy: 4eCom, Polimeni.Legal e Legalblink al tavolo col Garante”, organizzato dall’associazione 4eCom.

In settimana dovrebbero essere in Gazzetta Ufficiale anche le linee guida sui cookie e, quindi, immagino, se ne discuterà.

Per il resto la più parte del mio tempo, preparazione dell’adunanza plenaria a parte, sarà dedicata a chiudere un libro su Privacy, giovani, giovanissimi e genitori in tutte le librerie da settembre, a partecipare a un bellissimo progetto educativo di Telefono Azzurro con i ragazzi dell’Istituto Tecnico Industriale Galileo Galilei di Roma e a gettare le fondamenta per un progetto che vedrà la luce, mi auguro, il prossimo anno e attorno al quale mi piacerebbe riuscire a coinvolgere l’intera community nazionale e internazionale che si occupa di protezione dei dati personali.

Stay tuned.

E, come sempre, se avete critiche, idee, curiosità o suggerimenti scrivetemi/scriveteci.

Buona settimana