Salta al contenuto

I Quiz di #COSEDAGARANTE. Questa settimana parliamo di… “Revenge porn e pornografia non consensuale”.

Contro il revenge porn, e più in generale, contro la pornografia non consensuale, il Garante per la protezione dei dati personali ha messo a disposizione sul proprio sito un canale di emergenza.  Le persone che temono che le loro foto o i loro video intimi possano essere diffusi senza il loro consenso su Facebook o Instagram, possono infatti segnalare questo rischio e ottenere che le immagini vengano bloccate.

Il Garante suggerisce inoltre una serie di accorgimenti indicati qui per prevenire il fenomeno e difendersi. Nel Quiz proviamo intanto a capire cosa fare.