Salta al contenuto

Per ora i social potranno continuare nell’ostracismo digitale ai politici.

Poco più di un mese fa il Governatore della Florida Ron De Santis aveva firmato una legge con la quale vietava ai social media di riservare a un candidato politico il trattamento riservato all’ex Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump da tutti i principali social network all’indomani dei fatti di Capitol Hill ovvero condannarlo all’ostracismo digitale perpetuo.

Lo scorso 30 giugno, però, un Giudice ha congelato l’efficacia della legge in questione.

Continua a leggere su Huffington.