Salta al contenuto

Privacy Daily – 17 novembre 2021

Google vince l’appello contro la class action britannica per danni per il monitoraggio di Safari

Secondo quanto riporta il The Guardian, la corte suprema del Regno Unito ha bloccato un’azione legale da 3 miliardi di sterline contro Google per aver affermato di aver segretamente tracciato l’ attività su Internet di milioni di utenti iPhone.

https://www.theguardian.com/law/2021/nov/10/top-uk-court-blocks-legal-action-against-google-over-internet-tracking


CNIL: guida per i responsabili della protezione dei dati

Perché e come nominare un responsabile della protezione dei dati? Quali mezzi dovrebbero essere dati ad essa per compiere le sue missioni? La CNIL pubblica una guida per i responsabili della protezione dei dati che riunisce le principali conoscenze utili e le migliori pratiche per aiutare le organizzazioni e supportare i DPO già in essere.

https://www.cnil.fr/fr/la-cnil-publie-un-guide-du-delegue-la-protection-des-donnees


Bitcoin, con l’aggiornamento Taproot si apre una nuova era con più privacy ed efficienza

Taproot rappresenta il più importante upgrade dopo l’introduzione di Segregated Witness (SegWit) nel 2017, che ha consentito un miglioramento in termini di privacy, scalabilità, efficienza, sicurezza e semplificazione delle transazioni.

https://www.engadget.com/bitcoin-taproot-privacy-security-code-upgrade-212648233.html?guccounter=1