Salta al contenuto

Privacy Daily – 25 maggio 2021

GDPR: tre anni dopo

Sono passati tre anni dall’introduzione del GDPR, il General data protection regulation, Regolamento europeo su privacy e dati, diventato operativo dal 25 maggio 2018. La legislazione ha sostituito le vecchie leggi sulla protezione dei dati e consente alle autorità di regolamentazioneeuropee di poter multare le organizzazioni di qualsiasi parte del mondo che prendano di mira o raccolgano dati nell’UE.

Three years of GDPR: the biggest fines so far – BBC News


AI e privacy tra storia, evoluzione e prospettive future

Non esiste un’etica dell’Intelligenza Artificiale (AI) senza privacy. Nell’universo in espansione dell’AI, i tre concetti centrali più discussi sono: pregiudizi, discriminazione e privacy. Come si è evoluto il concetto di privacy fino ai giorni nostri e quale la sua importanza per le prospettive e le applicazioni future.

AI didn’t invent privacy abuse – how the history of data privacy informs our future (diginomica.com)


Hackerata la principale app di incontri del Giappone, esposti i dati personali di 2 milioni di utenti

Hackerata la principale app di incontri giapponese, esposti i dati di due milioni di persone. Net Marketing Co., che gestisce l’app di incontri Omiai, ha dichiarato di aver trovato prove di accesso nel mese di aprile che avrebbero riguardato principalmente i documenti degli utenti utilizzati per confermare l’età: passaporti, patenti di guida. L’app Omiai, che prende il nome dalla parola giapponese per matchmaking, aveva 6,8 milioni di account ad aprile, secondo il suo rapporto mensile.

Japan’s leading dating app hack could expose personal data of 2 million users | UK Time News