Salta al contenuto

Privacy Daily – 4 febbraio 2022

Google: le aziende tedesche chiedono un’azione contro la raccolta di dati

Bloomberg riferisce che una rete di società pubblicitarie tedesche ha presentato un reclamo per concorrenza all’Ufficio federale tedesco contro le pratiche di raccolta dei dati di Google. 

https://www.bloomberg.com/news/articles/2022-02-01/advertisers-demand-antitrust-probe-of-google-s-ad-tracking


Regno Unito: il governo continua le riforme digitali post-Brexit

Boris Johnson ha annunciato l’intenzione di portare avanti il ​​disegno di legge “Brexit Freedoms”, che includerà pratiche e standard rimodellati sulla protezione dei dati e sull’intelligenza artificiale.

https://www.gov.uk/government/news/prime-minister-pledges-brexit-freedoms-bill-to-cut-eu-red-tape


L’FBI conferma di aver testato lo spyware Pegasus per hackerare gli smartphone

Il Federal Bureau of Investigation degli Stati Uniti ha confermato di aver testato lo spyware Pegasus dell’azienda tecnologica israeliana NSO Group per un potenziale utilizzo in procedimenti penali nel 2019, riferisce Axios.

https://www.axios.com/nso-spyware-fbi-e23b832b-89a9-471a-a873-2864c408259f.html