Salta al contenuto

Privacy Daily – 8 settembre 2021

I nuovi piani del Regno Unito per il trasferimento dei dati: un’intervista con Joe Jones

Il 26 agosto scorso il Regno Unito ha annunciato i suo programmi e obiettivi per i trasferimenti internazionali di dati. IAPP intervista Joe Jones, vicedirettore dei trasferimenti internazionali di dati presso il Dipartimento del Regno Unito per il digitale, la cultura, i media e lo sport. Joe e i suoi colleghi del DCMS hanno elaborato la nuova strategia in collaborazione con l’Information Commissioner’s Office.

The UK’s new plans for data transfers: An interview with Joe Jones (iapp.org)


I database USA potenziale strumento di repressione talebana

Nel corso di due decenni, gli Stati Uniti e i loro alleati hanno speso centinaia di milioni di dollari per costruire database per il popolo afghano. L’obiettivi dichiarato è stato quello di modernizzare una terra devastata da decenni di guerra. Ma nella presa lampo del potere da parte dei talebani, la maggior parte di quell’apparato digitale – compresa la biometria per verificare le identità – finisce nelle mani dei talebani.

US-built databases a potential tool of Taliban repression | The Seattle Times


ISO pubblica lo standard per la sicurezza informatica nelle auto

L’International Standards Organization («ISO») ha pubblicato una nuova norma, ISO/SAE 21434, Road vehicles – Cybersecurity engineering, volta ad affrontare le prospettive di cibersicurezza nell’ingegneria dei sistemi elettronici all’interno dei veicoli stradali. In particolare, l’ISO sottolinea che il nuovo standard contribuirà a mantenere i produttori aggiornati sulle tecnologie in evoluzione e sui metodi di attacco informatico e definisce lessico, obiettivi, requisiti dell’ ingegneria della sicurezza informatica

ISO – Cybersecurity in cars