Salta al contenuto

Privacy Daily – 18 marzo 2021

Norvegia: Grindr deve eliminare i dati raccolti in modo improprio

Il Consiglio dei consumatori norvegese chiede al Garante per la protezione dei dati personali di imporre misure per garantire che Grindr elimini i dati personali raccolti illegalmente. “Questi dati possono essere condivisi e utilizzati da aziende che monetizzano i dati personali per il marketing basato sulla sorveglianza e altri scopi”, ha osservato il Consiglio. La richiesta fa seguito alle conclusioni del Consiglio dei mesi scorsi secondo le quali Grindr ha violato il Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati (GDPR), che stabilisce linee guida per la raccolta, il trattamento e la condivisione di informazioni personali.

Grindr must delete improperly collected data, Norway watchdog says | Reuters


Turchia: il piano di riforma economica delinea le modifiche alla legge sulla protezione dei dati

Il Ministero del Tesoro e delle Finanze ha pubblicato il piano introduttivo di riforma economica che include obiettivi di politica macroeconomica: finanza pubblica, settore finanziario, occupazione, riforma societaria e mercati digitali. Nella sezione delle modifiche al sistema di incentivi agli investimenti. un’ampia parte è dedicata alla protezione dei dati sulla base delle disposizioni del Regolamento generale sulla protezione dei dati.

https://ms.hmb.gov.tr/uploads/2021/03/Ekonomik-Reformlar-Kitapcigi.pdf


Zimbabwe: quadro di cybersicurezza per la protezione dei dati

In risposta al lancio del Centro nazionale di dati nello Zimbabwe per lo spiegamento delle TIC a livello governativo, il Media Institute of Southern Africa Zimbabwe (MISA Zimbabwe) annunciato che è necessario un solido quadro per la cybersicurezza e la protezione dei dati. MISA Zimbabwe ha osservato che le disposizioni sulla protezione dei dati dovrebbero chiarire come i dati vengono raccolti e condivisi, in che modo le agenzie governative avranno accesso a tali dati, nonché chiede di precisare politiche e linee guida per l’acquisizione, il trasferimento e la conservazione dei dati dei cittadini dello Zimbabwe. Il Misa Zimbabwe ha espresso infine critiche nei confronti della legge sulla sicurezza informatica e la protezione dei dati per le sue carenze in fatto di diritti e di conservazione dei dati.

Uptake in ICTs should be backed by data protection framework | MISA