Salta al contenuto

#cosedagarante | L’agenda della settimana (14-20 giugno)

Quella che si è chiusa è stata una settimana decisamente dura, probabilmente la più dura e – fatemelo dire – spiacevole da quando ho assunto questo incarico.
A più riprese, infatti, diversi rappresentanti – passati, presenti e futuri – delle Istituzioni hanno, in salsa diversa, additato la privacy di tante delle cose che non vanno nel nostro Paese e l’hanno bollata ora come “intoppo burocratico assurdo” ora come “ostacolo che impedisce di fare tutto”.
Mi è dispiaciuto davvero.
Sono equivoci clamorosi che fanno però male a un diritto fondamentale irrinunciabile se vogliamo lasciare ai nostri figli una società migliore di quella che abbiamo trovato.
Ho iniziato la settimana parlandone, con toni diversi da quello consueti, nella puntata settimanale di #Garantismi con Matteo Flora.
La puntata la trovate qui.
La settimana, per il resto, è densa di appuntamenti importanti.
Tra domani e dopodomani in particolare.
Domani pomeriggio, per cominciare, parteciperò a un interessantissimo workshop a porte chiuse alla Corte dei Conti ospite di Luca Attias, già Commissario straordinario per la trasformazione digitale e, ora, tornato a fare il Direttore generale dei sistemi informatici della Corte.
Sempre domani pomeriggio, poi, dalle 17 avrò l’onore di aprire il Cybersecurity Summit 2021.
Qui il link per partecipare all’evento.
E, infine, mercoledì mattina, dopo tanti incontri online, volerò a Genova per concludere i lavori di uno straordinario appuntamento organizzato dall’Istituto italiano di tecnologia su ricerca, genomica e diritti costituzionali.
Qui l’evento se volete seguire i lavori che si preannunciano di grandissimo interesse.
Per il resto la settimana è di studio e ricerca.
Un tema su tutti: la monetizzazione del consenso al trattamento dei dati personali perché l’ora delle scelte si avvicina.
Buona settimana e buon lavoro.