Salta al contenuto

#cosedagarante | L’agenda della settimana (24-30 maggio)

Inizia un’altra settimana e sarà settimana di adunanza plenaria.

La conseguenza, quindi, ormai chi segue questa agenda la conosce: si lavorerà essenzialmente ai dossier destinati a essere discussi giovedì in adunanza.

Frattanto la settimana è appena iniziata come tutte, con una nuova puntata di #garantismi con Matteo Flora, puntata questa volta dedicata a come presentare un reclamo al Garante.

Al di là delle questioni fin troppo raccontate dai media, sul tavolo, in settimana ce ne sono tante stimolanti come sempre che, magari, non avranno gli onori della cronaca ma fanno la differenza nella vita delle persone.

E sono, naturalmente, le questioni che rendono più bello questo lavoro.

Fin troppo facile prevedere che si continuerà a lavorare tanto sulle certificazioni verdi e le loro declinazioni regionali così come su una serie di app che si candidano a facilitarci la vita nella ripresa ma che non è così scontato rispettino la nostra privacy.

Ma, questa, potrebbe anche essere la settimana in cui chiudere le linee guida sui cookie a valle della consultazione pubblica lanciata questo inverno.

Sul versante degli incontri e dei confronti, anche questa, si preannuncia una settimana ricca di appuntamenti importanti.

Si comincia martedì sera partecipando a Green Pass, facciamolo funzionare bene: per far ripartire l’economia e per la nuova Italia digitale, un talk organizzato dagli amici di Digital 360 e condotto da Alessandro Longo e si prosegue, sempre martedì, con una bella maratona televisiva su Italia 7 nell’ambito dell’iniziativa “Viaggio tra i valori e i simboli della Repubblica” organizzata dall’Associazione insigniti dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, la trasmissione Monitor – in diretta dalle 21.30 – dedicherà la puntata al tema della sicurezza in Rete dei minori con una serie di ospiti d’eccezione tra i quali Fiorenza Sarzanini (Vice direttrice del Corriere della Sera), Nuncia Ciardi (Direttrice del Servizio di Polizia Postale e Comunicazioni), Domenico Laforenza (Ricercatore emerito del Consiglio Nazionale delle Ricerche già direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr di Pisa), Francesco Tagliente Prefetto già Questore di Firenze e di Roma ma, soprattutto, anima dell’iniziativa.

Mercoledì, quindi, si proseguirà con “Banche e Sicurezza”, evento organizzato dall’ABI nel corso del quale Arturo Di Corinto ha deciso di intervistarmi sulle principali questioni, ovviamente relative alla privacy, che potrebbero interessare il pubblico dell’evento.

Venerdì mattina, quindi, parteciperò a uno stimolante incontro organizzato dall’INPS dal titolo “Una valutazione efficace come condizione per un’efficace coesione sociale” al quale è prevista la partecipazione, tra gli altri, dei Ministri Orlando, Bianchi e Cingolani e le cui conclusioni sono affidate al Presidente dell’INPS, Pasquale Tridico.

Gli incontri della settimana, infine, si chiuderanno il pomeriggio di venerdì con un bel convegno organizzato dalla Senatrice Maria Laura Mantovani che rappresenterà, tra l’altro, l’occasione per discutere la sua proposta di legge su una piattaforma digitale unica per la scuola.

Difficile, anche questa settimana, pensare di annoiarsi.

Senza dire che, come di consueto, saranno le questioni e gli appuntamenti che non ci si aspetta quelli destinati a rendere ancora più stimolante la settimana.

Buona settimana a tutti e, come sempre, per dubbi, curiosità, informazioni o richieste di confronto, semplicemente, scrivete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *