Salta al contenuto

#cosedagarante: L’agenda della settimana 29 novembre – 5 dicembre

Inizia una nuova settimana.

Gli ingredienti perché sia intensa e effervescente come le precedenti ci sono tutti.

E’ da qualche minuto online una nuova puntata di #garantismi nella quale, questa volta, parliamo di app per spiare i partner, un fenomeno che secondo una ricerca recente presenta numeri allarmanti.

Ma questa potrebbe, soprattutto, essere la settimana nella quale il Parlamento approverà, definitivamente, la legge di conversione del Decreto Legge 139/2021, la riforma più significativa della disciplina nazionale sulla privacy dal 2018.

Le nuove regole imporranno un ripensamento importante della nostra attività per fare in modo – come vogliamo e dobbiamo – che tutto proceda all’insegna della semplificazione ma non della diminuzione del livello di protezione dei dati personali dei cittadini specie davanti ai soggetti pubblici.

Quella appena iniziata, però, è anche settimana di adunanza plenaria e, quindi, da qualche ora gli sforzi sono tutti concentrati sullo studio delle tante questioni da discutere e decidere giovedì.

Ma è anche una settimana frizzante sotto il profilo degli eventi pubblici, mai come in questo caso rivolti incisivamente al futuro.

Si comincia domani, martedì, dalle ore 16.30, con il webinar “Il ruolo delle tecnologie sicure nella nuova filiera sanitaria”, organizzato da IMQ Associazione a cui è possibile partecipare iscrivendosi qui.

Mercoledì 1 dicembre dalle ore 10.00 interverrò invece al seminario “Nuovi alfabeti per combattere le disuguaglianze. Educare alla cittadinanza digitale per trasformare la società”. Sarà possibile seguire l’evento, sul canale Youtube di Generazioni Connesse e sui canali social del Ministero e di Save the Children. Per il programma clicca qui.

Il 2 parteciperò al mattino a un bel panel sulla privacy nell’universo del 5G di cui trovate le info qui , il pomeriggio al seminario promosso da La Sapienza, “The European Path of Artificial Intelligence” che trovate qui. Il 3 sarò invece a Milano, nel Palazzo della Borsa, a parlare di privacy e fintech con i colleghi di Consob e Banca d’Italia.

Nei ritagli di tempo, se ci saranno, da queste parti, poi, si lavorerà al lancio di un nuovo libro del quale non potrò parlarvi fino al 13 dicembre ma posso anticiparvi che riguarda la privacy e i più giovani e alla realizzazione di un po’ di contenuti con i quali salutare il 2021 e dare il benvenuto al 2022.

Sempre #cosedagaranti!

Buona settimana e, come di consueto, non esitate a scrivere per ogni dubbio o domanda.