Salta al contenuto

Privacy Daily – 30 gennaio 2021

Washington, New York e Minnesota introducono nuove leggi sulla privacy

Nelle ultime settimane diversi Stati USA hanno introdotto una nuova legislazione sulla privacy, a partire dal 5 gennaio con il Washington Privacy Act del 2021 ( SB 5062). Il Minnesota da ultimo ha introdotto un disegno di legge (HF 36 ) che garantirebbe ai consumatori nuovi diritti a tutela della privacy, imponendo obblighi alle imprese e maggiori tutele giurisdizionali.

https://www.jdsupra.com/legalnews/washington-new-york-and-minnesota-2898054/


Hong Kong, le nuove restrizioni sollevano dubbi su libertà e privacy

Ad Hong Kong un nuovo sistema di registrazione per le schede SIM dei telefoni cellulari alimenta le preoccupazioni su libertà e privacy. Le autorità sostengono sia un efficace strumento per combattere il crimine.

https://www.reuters.com/article/us-hongkong-security-telecoms/hong-kong-eyes-push-on-mobile-phone-sim-cards-that-could-stoke-privacy-fears-idUSKBN29Y0TD?il=0


ICO lancia la quarta e ultima fase del programma per l’innovazione della privacy

Sono aperte le domande per il quarto e ultimo round del programma di sovvenzioni dell’ICO, l’Information Commissioner’s Office britannico. Il programma, giunto al quarto anno, sostiene la ricerca indipendente sulle questioni relative alla protezione dei dati e sviluppa soluzioni per il miglioramento della privacy.

Un’altra best practice alla quale guardare con interesse.

https://ico.org.uk/about-the-ico/news-and-events/news-and-blogs/2021/01/ico-launches-fourth-and-final-phase-of-privacy-innovation-grants-programme/