Privacy Daily

PRIVACYDAILY n. 346 – 10.06.2024

VERSIONE ITALIANA NY: APPROVATO LO “STOP ADDICTIVE FEEDS EXPLOITATION FOR KIDS” ACT È stato approvato un disegno di legge che proibisce alle aziende di social media di mostrare i cosiddetti “feed di dipendenza” ai minori di 18 anni, a meno che non ottengano il consenso dei genitori. https://techcrunch.com/2024/06/09/… PECHINO: IL GOVERNO SFRUTTA LE TECNOLOGIE DI …

Privacy Daily

PRIVACYDAILY n. 345 – 07.06.2024

VERSIONE ITALIANA ISTANBUL: L’IDENTITÀ DIGITALE SFRUTTA LA POTENZA DELLA TECNOLOGIA BLOCKCHAIN I sistemi di identità digitale devono affrontare problemi di privacy e sicurezza a causa della gestione centralizzata, il che rende necessarie soluzioni decentralizzate. https://cointelegraph.com/… USA: HAEMONETICS PAGHERÀ 8,7 MILIONI DI DOLLARI PER AVER VIOLATO LE NORME SULLA PROTEZIONE DEI DATI BIOMETRICI Haemonetics Corp. pagherà …

Privacy Daily

PRIVACYDAILY n. 343 – 05.06.2024

VERSIONE ITALIANA UE: L’EDPS PUBBLICA LE LINEE GUIDA PER IL TRATTAMENTO E LA PROTEZIONE DEI DATI NELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE Cogliere le opportunità dell’intelligenza artificiale generativa riaffermando la sicurezza delle persone come pietra miliare: lo European Data Protection Supervisor (EDPS) ha pubblicato un documento che raccoglie le linee guida per il trattamento e la protezione dei dati. …

Privacy Daily

PRIVACYDAILY n. 342 – 04.06.2024

VERSIONE ITALIANA CANADA: UNO STUDIO VALUTA LE IMPLICAZIONI PRIVACY DEI SISTEMI BLOCKCHAIN POTENZIATI DALL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE Uno studio condotto dall’Università di Calgary, in Canada, ha esplorato l’integrazione della tecnologia blockchain con l’Internet delle cose (IoT) e il ruolo dell’intelligenza artificiale (AI) nel migliorare la sicurezza e la privacy di queste reti interconnesse. https://www.devdiscourse.com/… UAE: LE DENUNCE …

Privacy Weekly

Privacy weekly – Internet non è un “all you can eat” di dati personali

Gli algoritmi di intelligenza artificiale, a cominciare da quelli che danno vita, ai sempre più popolari servizi di intelligenza artificiale generativa sono golosi – e, anzi, verrebbe da dire voraci – di contenuti e dati, inclusi quelli personali. Ammesso che mai divengano intelligenti, infatti, certamente nascono sciocchi e, acquisiscono abilità diverse – quando e nella …

Privacy Daily

PRIVACYDAILY n. 341 – 03.06.2024

VERSIONE ITALIANA PARIGI: I PROBLEMI PRIVACY DELLE OLIMPIADI DI LUGLIO 2024 Nel maggio 2023, la Francia ha introdotto una nuova legislazione apparentemente per affrontare i problemi di sicurezza legati alle Olimpiadi di Parigi. Le leggi hanno sollevato preoccupazioni tra i sostenitori della privacy per l’abilitazione del riconoscimento facciale, la videosorveglianza aumentata dall’intelligenza artificiale per rilevare …