Mostra 41 Risultato(i)
Senza categoria

PRIVACYDAILY n. 286 – 29.02.2024

VERSIONE ITALIANA UE, IL PARLAMENTO ADOTTA NUOVE NORME SULLA TRASPARENZA DELLA PUBBLICITA’ POLITICAIl Parlamento europeo ha adottato nuove norme che si prefiggono l’obiettivo di rafforzare la fiducia dei cittadini nel corretto svolgimento delle campagne elettorali e di lottare contro la disinformazione. Le nuove regole riguardano innanzi tutto la trasparenza e la destinazione della pubblicità politica, …

Senza categoria

PRIVACYDAILY n. 285 – 28.02.2024

VERSIONE ITALIANA UK, ICO APRE LA SECONDA CONSULTAZIONE PUBBLICA SULL’AI GENERATIVALa seconda consultazione pubblica dell’ICO sull’IA generativa richiede alle organizzazioni di chiarire il motivo per cui trattano i dati personali e di assicurarsi che questo sia in linea con le aspettative delle persone. Nel ciclo di vita dell’IA generativa, ci sono diverse fasi che richiedono …

Privacy Weekly

La biometria mette le ali. Quali dati diamo alle compagnie aeree?

L’ultimo rapporto Air Transport IT Insights di SITA – fornitore globale di tecnologie informatiche per l’industria del trasporto aereo – racconta che il 70% delle 292 compagnie aeree intervistate prevede di far ricorso alla biometria per migliorare l’esperienza dei propri passeggeri entro il 2026 mentre il 90% dei 383 aeroporti di tutto il mondo intervistati …

Senza categoria

PRIVACYDAILY n. 283 – 26.02.2024

VERSIONE ITALIANA INDIA, NUOVO PROGETTO DI LEGGE SULL’IAIl governo indiano sta lavorando alla redazione di un quadro normativo sull’intelligenza artificiale e ha notificato di volerlo presentare entro giugno-luglio del 2024. Rajeev Chandrasekhar, ministro dell’IT, ha ha dichiarato che si aspetta di avere una bozza del documento da poter discutere nel vertice GPAI a metà anno, …

Senza categoria

PRIVACYDAILY n. 282 – 24.02.2024

VERSIONE ITALIANA UE, LA CEDU STABILISCE CHE LA CRITTOGRAFIA END TO END E’ ESSENZIALE PER LA PRIVACYLa Corte europea dei diritti dell’uomo ha deciso in favore di Anton Podchasov, un cittadino russo, che nel 2018 ha contestato una legge del governo del suo paese che obbliga le aziende di telecomunicazioni a rendere accessibili i propri …

Privacy Daily

PRIVACYDAILY n. 281 – 23.02.2024

VERSIONE ITALIANA BIG TECH SHOW, STIAMO ANDANDO VERSO LA SORVEGLIANZA DI MASSAIl senatore Barry Ward nel corso dell’episodio di THE BIG TECH SHOW ha discusso dell’introduzione delle bodycam e della tecnologia di riconoscimento facciale nella polizia irlandese. La Garda Síochána ha recentemente indetto una gara d’appalto per l’acquisto di telecamere da indossare sulle uniformi dei …

Le iniziative delle altre Autorità

Le iniziative delle altre Autorità

“La CNIL pubblica le linee guida per il trattamento dei dati degli atleti” La Commission Nationale de l’Informatique et Des Libertés (“CNIL”), il 20 Febbraio 2024, ha pubblicato alcune linee guida sulle modalità di raccolta dei dati degli atleti agonisti professionisti per il miglioramento e l’ottimizzazione della performance sportiva.  Nell’ambito sportivo la misurazione delle prestazioni …

Senza categoria

PRIVACYDAILY n. 280 – 22.02.2024

VERSIONE ITALIANA AI GENERATIVA, COME TRASFORMERA’ LA SCIENZA E IL SUO IMPATTO SULLA SOCIETA’L’intelligenza artificiale generativa sta mostrando, in questo ultimo anno, il suo grande potenziale anche nell’ambito della ricerca scientifica. Oltre a supportare nuove ipotesi e scoperte scientifiche, l’IA generativa può permettere ai ricercatori di seguire gli sviluppi mondiali nel loro campo. Università, finanziatori, …

Senza categoria

PRIVACYDAILY n. 279 – 21.02.2024

VERSIONE ITALIANA UE, LA COMMISSIONE APRE UN NUOVO PROCEDIMENTO CONTRO TIKTOK PER LA VIOLAZIONE DEL DSLa Commissione europea ha avviato un procedimento formale per valutare se TikTok abbia violato il Digital Services Act dell’UE. L’indagine dovrà valutare se TikTok ha messo in atto misure adeguate per mitigare i rischi sistemici, inclusi i sistemi algoritmici che …

Privacy Daily, Privacy Daily, Privacy Daily, Privacy Daily, Privacy Daily, Privacy Daily, Privacy Daily, Privacy Daily, Privacy Daily

PRIVACYDAILY n. 278 – 20.02.2024

VERSIONE ITALIANA UE, IL DSA E’ ORA APPLICABILE A TUTTE LE PIATTAFORME ON LINEIl 17 febbraio scorso è entrata in vigore, per tuti gli intermediari on line che operano nell’Unione Europea, la legge sui servizi digitali (DSA). Questa legge che ha come scopo quell’odio garantire la sicurezza online degli utenti si applica a varie piattaforme, …

Privacy Weekly

Quando sbaglia il Chatbot la compagnia risponde?

La storia è semplice, la lezione preziosa. A seguito della morte della nonna un cittadino canadese, volendo partecipare ai funerali ha cercato, senza successo, sul sito dell’Air Canada se quest’ultima avesse tariffe speciali per esigenze legate a eventi luttuosi. Non trovando risposta ha chiesto al ChatBot messo a disposizione dalla compagnia aerea sul suo sito …

Senza categoria

PRIVACYDAILY n. 277 – 19.02.2024

VERSIONE ITALIANA LOCKBIT HA HACKERATO ED ESPOSTO I DATI DEI CLIENTI DI MOTILAL OSWALIl un gruppo di ransomware noto come LockBit ha reso noto di aver hackerato la società di brokeraggio Motilal Oswal Financial Services. Secondo quanto riportato da TechCrunch, LockBit ha affermato di avere accesso a dati riservati e ha minacciato di esporre e …

Senza categoria

PRIVACYDAILY n. 276 – 17.02.2024

VERSIONE ITALIANA USA, IL KIDS ONLINE SAFETY ACT OTTIENE UN AMPIO SOSTEGNO IN SENATO I senatori Blackburn e Blumenthal, dopo l’audizione del Senato che ha coinvolto i CEO di alcune Big Tech,  hanno annunciato il crescente sostegno al Kids Online Safety Act. Sono stati inseriti nuovi emendamenti per rafforzare la legge e garantire la sua …

Le iniziative delle altre Autorità

Le iniziative delle altre Autorità

“La CNIL richiama le strutture sanitarie sull’accesso illegittimo alla cartella informatizzata dei pazienti” La Commission Nationale de l’Informatique et Des Libertés (“CNIL”), il 9 Febbraio 2024, ha annunciato di aver intimato ad alcune strutture sanitarie di intensificare le misure di sicurezza delle cartelle informatizzate dei pazienti.La diffida arriva dopo che la CNIL ha effettuato diverse …